Cincionela co’la rava 16-17 novembre 2013

manifestocincionela2013L’amministrazione comunale è lieta di presentare anche quest’anno la Festa della Cincionela Co’ la Rava organizzata dalla ProLoco con l’aiuto dei Comitati di Quartiere e del Comune di Chiampo.
Essa ha lo scopo di promuovere uno dei nostri prodotti De.Co. legati alla tradizione culinaria del territorio, in un contesto festoso di musica, mercatini agroalimentari locali ed hobbysti.
Per questa edizione negli stands del palatenda si proporranno due novità : un Menu’ dedicato ai bambini ed il Risotto con l’ottima Cincionela Co’ la Rava che ricordiamo essere prodotta dalle macellerie della nostra città, che in un clima di collaborazione reciproca, riescono a dare senso e continuità alla manifestazione.
Nello stesso periodo, per l’occasione, nei ristoranti del territorio aderenti all’iniziativa sarà possibile degustare menù con protagonista la Cincionela Co’ la Rava.
In concomitanza si svolgerá la competizione di Rally Memorial Dal Grande.
Vi aspettiamo numerosi !!!

Per essere informati ora basta un click

chiampo ac

La Città di Chiampo è orgogliosa di presentare nuovi modi di comunicare con i propri cittàdini, che vanno ad integrarsi con quanto già esistente, per mantenere l’ente al passo con i tempi. Innanzitutto è stato creato il blog achiampo.it nel quale vengono inseriti articoli con notizie di “prima mano”; all’interno dello stesso abbiamo sviluppato un calendario eventi (achiampo.it/eventi) che i cittadini possono consultare, condividere, stampare o aggiungere ai propri calendari (con il pulsante in basso a destra [+google calendar]) per essere sempre aggiornati sulle attività proposte. Per dare una copertura ancora più completa Chiampo è approdato anche sui social network con l’apertura della pagina Facebook (www.facebook.com) , del canale Youtube (www.youtube.com), e su Google+ (plus.google.com) Per rendere il tutto di ancor più facile fruibilità, con il mese di Novembre, è iniziata la pubblicazione del Video-notiziario (achiampo.it/notiziari-video) che in poco più di 2 minuti riassume tutte le attività proposte o patrocinate dalla Città di Chiampo. Per essere informati ora basta un click.

Pillole…

E’ stata risistemata la rampa di accesso al ponticello che si trova lungo la pista ciclopedonale in zona artigianale. Dalle immagini si nota come sia stato eliminato lo scalino tra il ponticello e la pista in cemento (scalino che si era creato tra la rampa in metallo, fino a ieri presente, e la pista). Tale scalino era divenuto pericoloso e aveva creato qualche problema d’accesso soprattutto per le carrozzine. Questi sono sicuramente piccoli lavori ma diventano grandi opere se permettono a tutti una migliore e maggiore fruizione della pista e dei servizi in genere.

pista ciclabile

Donna a 360°: incontro sulla salute della donna

donnaIn collaborazione con ANDOS Ovest Vicentino, venerdì 8 novembre 2013 ore 20.45 in SALA CONSIGLIO si terrà l’incontro “Donna a 360°: incontro sulla salute della donna”.

Interverranno i seguenti relatori:

Dr.ssa A. Racasi – U.O. Ginecologia ULSS 5 sul tema “la prevenzione dei tumori femminili”
Dr. G. Meneghini – Centro Donna ULSS 5 sul tema “la senologia oggi”
Dr. M. Lestani – medico anamopatologo ULSS 5 sul tema “le attività di screening”

html-pdfScarica il volantino in pdf

Monumento Filanda

monumento Filanda

In questo mondo dove sembra che ognuno pensi solo a se stesso ed il senso di comunità e di condivisione appare perso, ecco nascere la linfa di una nuova speranza.
Un monumento che diventerà il simbolo di Chiampo, un’opera dal profondo senso intrinseco che nasce dal genio e dall’amore per la propria terra di un noto designer chiampese: il gruppo marmoreo narra la storia di un quartiere e della gente che vi vive, raccogliendo attorno a se’ antichi valori che sembravano ormai dimenticati.
Caratteristiche fondamentali dell’opera realizzata sono la tecnica e la manodopera impiegate, che mettono in luce non solo la bravura e le grandi potenzialità dei marmisti di Chiampo, ma richiamano anche l’attenzione alle sue modalita’ di realizzazione. Tutti hanno messo del proprio: dall’ operaio che ha lavorato con entusiasmo e con fatica alle aziende che hanno donato i materiali, il tempo e le conoscenze tecniche necessarie per la realizzazione, sino a giungere all’amministrazione, che fin da subito ha creduto in questo progetto. Dall’unione degli sforzi di tutti e’ nata una creazione senza precedenti, ove ognuno ha messo del proprio gratuitamente e per il semplice piacere di costruire qualcosa per la comunita’ : è questo che rende ancora più speciale quest’ opera, che infonde in tutta la cittadinanza un senso di speranza e di unita’ che da tempo sembrava perso. Oggi più’ che mai, ammirando lo spettacolo di questa scultura, possiamo dire che INSIEME SI PUÒ.

25° trofeo memorial Nereo Allegri

IL G.S. “ATLETICA VALCHIAMPO” A.S.D. in collaborazione e con il patrocinio della Città di Chiampo e la collaborazione del Comitato di Quartiere “La Filanda” organizza 25° trofeo memorial Nereo Allegri.

  • CORSA PODISTICA

    di km 5,600 su circuito cittadino ondulato

  • MINIPODISTICA per ragazzi nati dal 1999 al 2012 

DOMENICA 20 OTTOBRE 2013

PROGRAMMA GARE:

ore 14.30:  MINIPODISTICA con le categorie promozionali A/B/C e premiazioni immediate dopo ogni gara;

  • a seguire, le categorie giovanili maschili e femminili per tesserati C.S.I. e F.I.D.A.L. (Esordienti/Ragazzi/Cadetti);
  • al termine delle gare giovanili, premiazioni immediate.                       

               a seguire:  gare settore adulti con le categorie Allievi + Veterani –                                

Podistica Corta Maschile – Unica Femminile – Assoluta Maschile;

              ore 17.30 ca.: premiazioni gare delle categorie adulti,  

      La partenza e l’arrivo di tutte le gare si svolgeranno all’incrocio di Largo

      Mazzocco nell’ambito della 81^ Festa “Madonna delle Grazie”.

html-pdfvolantinomemorialallegri2013.pdf

ALESSANDRO FAEDO 100 anni dalla nascita

FAEDO1Il Comune di Chiampo in collaborazione con l’Istituto Comprensivo A. Faedo presenta: ALESSANDRO FAEDO 100 anni dalla nascita il 25 ottobre 2013 ore 20.30 in AUDITORIUM COMUNALE. Ospiti della serata Marco Faedo e Maria Faedo, figli del matematico. INTRODUZIONE TEATRALE DELLA COMPAGNIA CALEMBOUR. L’appuntamento rientra nel programma “CHIAMPOltre” che prevede alcuni incontri di carattere storico con la cittadinanza.
Questi permetteranno a noi tutti di riscoprire alcuni personaggi celebri della nostra comunità attraverso il linguaggio del teatro e le testimonianze di alcuni ospiti.

Servizio civile – Chiampo

logoDedicare un anno al servizio civile significa mettersi alla prova, è un’occasione da non perdere, permette di vedere realtà diverse, di crescere e di imparare un lavoro.

www.serviziocivile.gov.it

 Il Comune di Chiampo attraverso l’ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani) è inserito in due progetti di servizio civile nazionale denominati:

“BIBLOS“ riguardante il settore Patrimonio artistico e culturale – aree cura e conservazione delle biblioteche, dove sono previste mansioni di supporto e gestione nell’iter del libro all’interno della biblioteca e di promozione alla lettura.
“SINERGIE SOCIALI” prevede attività di collaborazione e affiancamento in progetti sociali destinati alla cittadinanza, in particolare ad anziani, minori e disabili.
Scegliere il servizio civile significa contribuire alla difesa dei valori che sono alla base della nostra democrazia, significa credere nel volontariato, nella solidarietà e nella cultura del nostro paese.

Visita il sito http://www.serviziocivileveneto.it, dove puoi leggere il progetto (nello specifico leggi soprattutto il capitolo 8.4) e scaricare il bando. Affrettati, i posti disponibili nel nostro Comune sono pochi e i termini di scadenza sono previsti il 4 novembre.
Per informazioni rivolgiti alla Biblioteca Civica “G. Zanella” tel. 0444.475293 e all’Ufficio Servizi Sociali tel. 0444/475238 o visita il sito comunale http://www.comune.chiampo.vi.it

Scuola dell’infanzia Fogazzaro

Uno dei primi problemi che questa amministrazione si è trovata a gestire è stato quello relativo alla scuola dell’infanzia Fogazzaro (Zona PEEP). Il problema che si presentava da qualche tempo era dovuto a delle perdite d’acqua nel massetto. Tali perdite avevano provocato il sollevamento del pavimento (in molti punti delle aule e per un totale di circa 350 m2 di pavimento interessato) ed il distaccamento, su quasi tutto il perimetro delle aule, della tinteggiatura. Di seguito alcune foto di come si presentavano il pavimento e le pareti interne della scuola:asilo1


Ci siamo quindi attivati fin da subito per poter eseguire i lavori durante il periodo estivo e ridare nuova pavimentazione e nuove tinteggiature per l’inizio delle attività scolastiche e così è stato.
Di seguito le immagini delle aule interessate durante i lavori di posa della pavimentazione e dopo la tinteggiatura delle pareti a lavori ultimati.
asilo2

Pannello informativo

pannello informativoDi fronte al Comune è stato istallato un pannello informativo che riporta gli orari di apertura al pubblico degli uffici comunali. Il pannello inoltre mette in evidenza l’ubicazione degli uffici indicando con uno specifico colore le aree di interesse. La stessa colorazione è stata riportata all’interno del comune per un migliore accesso agli uffici stessi.