COMMEDIA: “PERPETUA ZOVANE, CASIN IN CANONICA” – sabato 25 marzo

“La Torre”, compagnia teatrale di Chiampo, torna in auditorium comunale con “Perpetua zovane, casin in canonica”.

La scena si svolge in una canonica del Veneto. I personaggi sono: il parroco Don Mosè, la suora, il nònsolo, una stramba coppia di anziani, la vecchia bigotta, il nipote del parroco e la perpetua che, però, non è la solita zitella, ma una giovane ragazza. Naturalmente, la presenza di questa giovane perpetua fa sorgere nel paese molte perplessità e pettegolezzi, soprattutto quando la si vede troppo spesso insieme al giovane nipote. “Perpetua zòvane” è un lavoro teatrale dove gli equivoci si sprecano!

Lo spettacolo sarà sabato 25 marzo 2017 alle 20.45, ed è organizzato in collaborazione con AGbD, Associazione Sindrome di Down onlus, che dal 1984 offre percorsi di crescita personalizzati per bambini e ragazzi con sindrome di Down.

Biglietto intero: 7,00€

Biglietto tesserati: 6,00€

Ingresso libero per i bambini fino ai dieci anni, per le categorie diversamente abili esclusi gli accomparatori
ufficio cultura: 0444 475228 – cultura@comune.chiampo.vi.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...