Consiglio Comunale, martedì 29 novembre ore 18.30

consiglio
IL PRESIDENTE
Ritenuto di convocare il Consiglio Comunale dovendosi trattare
argomenti di sua competenza;
Visto l’art. 38, 39 e 42 del D.Lgs. n. 267/2000;
Visto l’art. 30, 31 e 33 dello Statuto Comunale;
Visto l’art. 23 del Regolamento del Consiglio Comunale;
CONVOCA
Il Consiglio Comunale in sessione straordinaria, seduta pubblica, in 1^
convocazione per il giorno di MARTEDI’ 29 NOVEMBRE, alle ore 18:30, e in
2^ convocazione per il giorno di Giovedì 01 Dicembre 2016 alle ore 20:30, con il
seguente:
ORDINE DEL GIORNO
1. Approvazione verbale seduta precedente: 06/10/2016;
2. Comunicazione delle variazioni di cassa n.3 e n.4 al Bilancio di Previsione 2016, effettuate dalla Giunta Comunale rispettivamente con delibera n.216 del 06/10/2016 e n.242 del 03/11/2016 – art.175 comma 5 bis D. Lgs. n.267/2000;
3. Variazione n.4 al Bilancio di Previsione 2016-2018;
4. Approvazione convenzione con il Comune di San Pietro Mussolino per la gestione in forma associata dei servizi demografici;
5. Ripartizione dei proventi derivanti dagli oneri di urbanizzazione secondaria per gli interventi concernenti le Chiese e gli altri edifici religiosi (L.R. 20/08/1987 n.44) – anno 2017;
6. Conferimento cittadinanza onoraria all’Associazione Nazionale Alpini (A.N.A.);
7. Interrogazione presentata dal Gruppo Consiliare “Lista Civica Chiampo per Te” in data 19/10/2016, ns. prot. n.18560, ad oggetto: “Che ci fa una persona in cima alla colonna?”;
8. Interrogazione presentata dal Gruppo Consiliare “Lista Civica Chiampo per Te” in data 19/10/2016, ns. prot. n.18561, ad oggetto: “Aumento della bolletta dell’acqua: si può evitare?”;
9. Realizzazione di un nuovo raccordo stradale al fine del miglioramento della viabilità locale in Via Pegoraro e Fra’ Claudio. Approvazione progetto di fattibilità tecnica economica ai sensi del DPR 327/2001 e s.m.i. ai fini dell’adozione della variante allo strumento urbanistico generale, apposizione del vincolo preordinato all’esproprio sull’area di proprietà Dugatto Antonio e dichiarazione di pubblica utilità;
10. Permesso Unico per “ampliamento di capannone esistente e realizzazione uffici” in variante allo strumento urbanistico comunale, ai sensi dell’art.8 del D.P.R. 160/2010 e dell’art.4 della L.R. 55/2012, in Via Arzignano n.134/a a Chiampo, da parte delle ditte richiedenti Sig. Panarotto Lino e della società
Plusplell s.r.l. – approvazione in variante allo strumento urbanistico generale;
La seduta si terrà nella sala consiliare della Sede Municipale.
Distinti saluti.
IL PRESIDENTE
F.TO Nardi Roberta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...