RI-PENSARE GLI SPAZI INDUSTRIALI

spazi
La riconversione delle aree industriali è uno dei temi fondamentali dell’architettura contemporanea. In che modo possiamo ripensare gli spazi delle industrie abbandonate?
Giovedì 3 novembre, alle 20.45, all’ultimo piano della biblioteca di Chiampo incontreremo alcuni architetti per approfondire insieme questo argomento.
La Biennale di Architettura 2016 offre un ottimo pretesto per interrogarci. “Reporting from the front” è il titolo di questa biennale: situazioni di guerra, di immigrazione, di cambiamento, zone abbandonate, zone che rinascono in base alle esigenze umane e molto altro. Insomma un approfondimento sullo scopo sociale dell’architettura.
Durante l’evento apriremo un dibattito sulle nostre zone abbandonate, su come il nostro territorio vive e cresce grazie all’architettura, oppure su come subisce interventi o li reinterpreta.
Ad accompagnarci in questa ricerca ci sarà l’arch. Stefano Tornieri (Babau Bureau), chiampese che vive e lavora a Venezia e che ha esposto un progetto di riqualificazione per Porto Marghera in questa biennale. Saranno nostri ospiti anche Matteo D’Ambros architetto e curatore del Padiglione Venezia “Up! Marghera on stage”, l’architetto Daniele Serafini che introdurrà il tema e il nostro sindaco Matteo Macilotti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...