Monitoraggio movimenti franosi

Di seguito il resoconto delle situazioni franose più significative presenti sul territorio di Chiampo. Tutti i movimenti sono stati censiti e sono monitorati da parte dell’Ufficio Ambiente in collaborazione con la Protezione Civile.

Frana Mozzarei: Riattivazione del movimento franoso censito dal PAI dell’Adige che interessa parte di versante (ca 5500 mq) compreso tra la strada comunale di via Mozzarei e la valle Feniletto.
Il movimento interessa un tratto di strada comunale (circa 60 m), compromettendone la viabilità.
E’ stata emanata apposita ordinanza di chiusura delle strada fino all’eliminazione del pericolo.
Come interventi d’emergenza si è provveduto ad intercettare le acque provenienti dal dreno del muro a monte della strada e portarle tramite tubazioni provvisoria sulla valle.

frana1

Foto della nicchia di distacco della frana in prossimità della strada comunale (lunedì 03.02.2014)
frana2
Foto della parte finale della frana sulla valle Feniletto (lunedì 03.02.2014)

frana3

Foto della parte finale della frana sulla valle Feniletto (lunedì 03.02.2014)

frana4
Foto della nicchia di distacco della frana in prossimità della strada comunale (venerdì 07.02.2014)

frana5

Foto della tubazione provvisoria posta sulla frana

Frana Faedi Cima: riattivazione di un movimento franoso che ha causato il franamento di circa 100 mc di terreno sulla strada comunale interrompendone la viabilità. E’ stata emessa apposita ordinanza per la chiusura della strada fino all’eliminazione del pericolo.
frana6
Foto della nicchia di distacco
frana7
Foto della colata che ha determinato la chiusura della strada

Frana Via Baggiarella – Faedi Cima: innesco di due movimenti franosi che hanno colpito la strada comunale che collega località Nardi con località Faedi Cima.
Il primo movimento in prossimità di località Nardi che ha causato il franamento di circa 1000 mc di terreno sulla strada comunale interrompendone la viabilità. E’ stata emessa apposita ordinanza per la chiusura della strada fino all’eliminazione del pericolo.
Il secondo movimento poco prima di case Castagna ha determinato l’abbassamento stradale di circa 50 cm per la formazione di numerose crepe di trazione, interrompendo la viabilità.

frana9frana10

Foto della strada comunale chiusa in prossimità di località Nardi

frana12

Foto della nicchia di distacco della frana in loc. Nardi

frana14frana13

Foto della nicchia di distacco presente sulla strada comunale in prossimità di Case Castagna

Frana via Busetta: riattivazione di un movimento franoso che ha colpito la strada comunale di via Busetta poco prima di località Lovati. Il movimento ha determinato l’abbassamento stradale di circa 20 cm per la formazione di numerose crepe di trazione.

frana16frana15

Frana valle Gona: innesco di un movimento franoso in prossimità di località Gona che provocato lo scivolamento a valle di circa 3000 mc di materiale lungo l’alveo della valle Gona.

frana17frana18
Foto del materiale franato sul versante

frana20frana19

Foto della nicchia di distacco

Un commento su “Monitoraggio movimenti franosi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...